Posizionamento SEO: la marcia in più per il tuo sito internet

 

 

Il sito internet della tua attività è la vetrina principale per far sì che nuovi potenziali clienti vengano a conoscenza della tua attività. Cosa fai, cosa vendi, quali servizi fornisci, che competenze puoi mettere a disposizione di chi si rivolge a te. Tutto questo e molto altro sono ben indicati nel tuo sito internet, eppure la tua attività scena a decollare e statisticamente le visite al tuo sito sono scarse. Ti sei mai chiesto perché accade questo? Un buon posizionamento SEO è l’unico mezzo che può garantire maggiore visibilità al tuo sito internet.

 

Posizionamento SEO: cosa significa

L’acronimo SEO è una sigla che indica qualcosa di molto semplice e insieme di molto complesso: Search Engine Optimizzation. Ottimizzazioni per i motori di ricerca. Ciò significa che un sito con una buona ottimizzazione SEO verrà più facilmente “pescato” dai motori di ricerca come Google, e verrà posizionato più in alto nelle pagine. 

Ciò avviene in base a determinate regole che si adattano a un algoritmo per la ricerca. Un esperto SEO è capace proprio di fare questo: ottimizzare i contenuti del tuo sito internet perché vengano pescati maggiorente e perché si migliori il tuo posizionamento sui motori di ricerca.

 

Il mio sito ha bisogno di ottimizzazione SEO?

Per prima cosa devi porti delle domande:

  1. Quanto tempo ha il mio sito internet? Da quanto tempo non aggiorno i suoi contenuti visuali e testuali?
  2. Quanto traffico genera il mio sito internet?
  3. Quanti clienti arrivano a me tramite il mio sito internet?
  4. Se cerco su Google la mia attività principale, il mio sito internet appare tra i risultati della ricerca? E se sì, in quale pagina?

Se le risposte a queste domande ti generano un senso di insoddisfazione, è perché hai bisogno di una buona ottimizzazione SEO per il tuo sito internet. I tuoi contenuti, che magari sono già qualitativamente ottimi, hanno bisogno di una marcia in più nel posizionamento SEO della tua attività.

 

Come aumentare il proprio posizionamento SEO

Anche se può sembrarti estremamente facile e se in rete esistono diverse guide per migliorare il proprio posizionamento SEO, questa non è un’attività fai-da-te. Se vuoi davvero che la tua attività diventi più competitiva, l’ottimizzazione SEO dei contenuti del tuo sito deve essere affidata a un professionista, che non solo conosca l’algoritmo dei maggiori motori di ricerca, ma che per professione ne segua regolarmente l’evoluzione.

Un SEO specialist sarà in grado, dopo una conoscenza di te e della tua attività, di realizzare dei contenuti che diano un ottimo posizionamento SEO al tuo sito aziendale, competitivo e dinamico.

Farmacia sulla Ruedesheimer Platz vi offre regolarmente offerte speciali e promozioni sui suoi prodotti e servizi. Consultate le nostre offerte! Farmacia sulla Ruedesheimer Platz vi offre regolarmente offerte speciali e promozioni sui suoi prodotti e servizi. Consultate le nostre offerte!

SEO e Gestione campagne Adwords

Posizionamento SEO: la marcia in più per il tuo sito internet

 

Il sito internet della tua attività è la vetrina principale per far sì che nuovi potenziali clienti vengano a conoscenza della tua attività. Cosa fai, cosa vendi, quali servizi fornisci, che competenze puoi mettere a disposizione di chi si rivolge a te. Tutto questo e molto altro sono ben indicati nel tuo sito internet, eppure la tua attività scena a decollare e statisticamente le visite al tuo sito sono scarse. Ti sei mai chiesto perché accade questo? Un buon posizionamento SEO è l’unico mezzo che può garantire maggiore visibilità al tuo sito internet.

 

Posizionamento SEO: cosa significa

L’acronimo SEO è una sigla che indica qualcosa di molto semplice e insieme di molto complesso: Search Engine Optimizzation. Ottimizzazioni per i motori di ricerca. Ciò significa che un sito con una buona ottimizzazione SEO verrà più facilmente “pescato” dai motori di ricerca come Google, e verrà posizionato più in alto nelle pagine. 

Ciò avviene in base a determinate regole che si adattano a un algoritmo per la ricerca. Un esperto SEO è capace proprio di fare questo: ottimizzare i contenuti del tuo sito internet perché vengano pescati maggiorente e perché si migliori il tuo posizionamento sui motori di ricerca.

 

Il mio sito ha bisogno di ottimizzazione SEO?

Per prima cosa devi porti delle domande:

  1. Quanto tempo ha il mio sito internet? Da quanto tempo non aggiorno i suoi contenuti visuali e testuali?
  2. Quanto traffico genera il mio sito internet?
  3. Quanti clienti arrivano a me tramite il mio sito internet?
  4. Se cerco su Google la mia attività principale, il mio sito internet appare tra i risultati della ricerca? E se sì, in quale pagina?

Se le risposte a queste domande ti generano un senso di insoddisfazione, è perché hai bisogno di una buona ottimizzazione SEO per il tuo sito internet. I tuoi contenuti, che magari sono già qualitativamente ottimi, hanno bisogno di una marcia in più nel posizionamento SEO della tua attività.

 

Come aumentare il proprio posizionamento SEO

Anche se può sembrarti estremamente facile e se in rete esistono diverse guide per migliorare il proprio posizionamento SEO, questa non è un’attività fai-da-te. Se vuoi davvero che la tua attività diventi più competitiva, l’ottimizzazione SEO dei contenuti del tuo sito deve essere affidata a un professionista, che non solo conosca l’algoritmo dei maggiori motori di ricerca, ma che per professione ne segua regolarmente l’evoluzione.

Un SEO specialist sarà in grado, dopo una conoscenza di te e della tua attività, di realizzare dei contenuti che diano un ottimo posizionamento SEO al tuo sito aziendale, competitivo e dinamico.

Primi su Google

 

Farti trovare dai tuoi clienti su Google è molto semplice, basta essere primi o tra i primi risultati di ricerca su Google. Arrivare primi su Google non è affatto semplice invece, ed infatti il nostro lavoro consiste proprio in questo. Quando un utente digita delle parole per trovare qualcosa, la tua azienda, o il tuo servizio deve essere tra i primi risultati di ricerca e con la pagina di atterraggio giusta. Quindi oltre a lavorare sulle parole che un utente digita, che dovranno corrispondere al tuo servizio, lo scopo del nostro lavoro è anche metterci la pagina giusta. 

 

Ci Sono due modi per arrivare primi su google:

 

le campagne adwords con dei costi per ogni clic fatto da un utente;

l'ottimizzazione Seo del tuo sito con nessun costo per un clic, ma con il costo per il professionista SEO che lavora per l'ottimizzazione del tuo sito;

 

Seo: cos’è e come funziona l’ottimizzazione


Un seo può migliorare il tuo sito

 

Che cos’è la SEO?

 

Search Engine Optimization, è l’insieme di attività il cui obiettivo è incrementare gli accessi qualificati che un sito riceve dai risultati organici dei motori di ricerca.
La SEO è una attività con uno spettro molto ampio con la quale si apre o si migliora un canale di business che è il traffico organico che arriva dai motori di ricerca.
Poiché Google è il motore di ricerca più utilizzato al mondo la maggior parte delle attività SEO riguardano lo studio dell’algoritmo di Google e dei suoi periodici aggiornamenti e le relative azioni per rendere i siti più “graditi” a tale algoritmo.


Tutto questo attraverso gli strumenti SEO Search Engine Optimization ottimizziamo il tuo sito web per i motori di ricerca attraverso un’analisi dei competitor una selezione ed uno studio delle parole chiave una pulizia con ottimizzazione del codice ed un sviluppo di link esterni/interni

 

Strategia Seo: la scelta delle keyword

 

L’ottimizzazione di un sito significa avere tra i propri contenuti del proprio sito le chiavi di ricerca che un utente utilizza quando chiede a Google, ad esempio, cercami “pizzeria a roma”. Questo si chiama fare SEO, search engine optimization, inoltre è preferibile se nel cercare qualcosa in un motore di ricerca, il tuo sito compaia nella prima pagina, ancor meglio tra i primi risultati. Il lavoro ottimizzato Seo, sul tuo sito determina anche altri accorgimenti come la link building, strutturare il tuo sito con dei link di richiamo su altre pagine. 

SEO andamento keyword SEO andamento keyword

Il tuo modulo messaggio è stato inviato correttamente.

Hai inserito i seguenti dati:

Modulo di contatto

Correggi i dati inseriti nei seguenti campi:
Errore invio modulo. Riprova più tardi.

Nota: i campi contrassegnati con *sono obbligatori.

I vantaggi del posizionamento Seo e delle campagne Adwords

Posizionamento

Posizionamento Seo Posizionamento Seo

Con il miglioramento SEO potrai ottenere un posizionamento migliore del tuo sito nella ricerca google potrai aumentare il traffico e di conseguenza anche i tuoi obiettivi come conversioni, acquisti, visualizzazioni e nuovi clienti

Campagne Adwords

gestione campagne adwords gestione campagne adwords

Con le campagne Adwords potrai attirare nuovi clienti che cercano i tuoi prodotti e servizi.

 

Inoltre la spesa mensile delle campagne Adwords la potrai decidere tu! Puoi scegliere di spendere qualsiasi importo, 5, 10 o 100 € al giorno per un budget mensile rispettivamente di 150, 300 o 3000 € al mese.

 

Consulenza Seo

ritorno investimento campagne ritorno investimento campagne

Le campagne Adwords ti permettono di avere dati certi sull'investimento effettuato e il ritorno economico dei tuoi obiettivi di business in modo da poter monitorare costantemente le prestazioni delle tue campagne pubblicitarie su Google

spesa campagne adwords spesa campagne adwords

 

 

Il Ritorno dell'investimento ROI (return of investiment) è un'operazione che mette in relazione la spesa effettuata, dagli incassi ricevuti per quella spesa. Con le Campagne Adwords il ROI è facilmente monitorabile, quindi mese per mese avrai la capacità di vedere quale fatturato ti ha portato quella campagna Adwords a fronte di una spesa X.

 

aumenta le visite al tuo sito aumenta le visite al tuo sito

 

 

Altro obiettivo è l'aumento delle visite nel proprio sito, proprio ieri, con un nuovo cliente, mi è stato chiesto di migliorare la visibilità del suo sito e del suo brand. Ovviamente le campagne adwords saranno incentrate su parole chiave attinenti alla tua attività ed ai servizi che offri.

 

aumenta le entrate e-commerce aumenta le entrate e-commerce

 

Chi ha un e-commerce già conosce l'importanza delle conversioni. Più conversioni si hanno e più il cliente è contento. Con le campagne Adwords infatti, se opportunamente settate si potranno ottenere buoni risultati e in alcuni casi anche strabilianti. L'aumento delle entrate è ovviamente messo in relazione con la vendita di un prodotto. Le campagne Adwords, shopping o di ricerca potranno portare un'impennata alle tue entrate, sempre tenendo monitorati i costi per un ROI soddisfacente

Web Marketing: che cos'è e a cosa serve

 

Oggi si sente sempre più spesso parlare di Web Marketing. Non solo è una delle posizioni lavorative più richieste, ma praticamente non esiste quasi azienda che non ne faccia largo uso. Le grandi aziende hanno capito molto presto l'importanza del web marketing, ma ormai anche le piccole imprese capiscono sempre di più la fondamentale importanza di pubblicizzarsi online. Specialmente per le attività commerciali, sono lontani i tempi in cui bastava aprire un negozio o un ristorante per vedere i clienti entrarci dentro. Oggi tutto si ordina online, persino prima di andare a cena fuori leggiamo le recensioni online. Per questo, il web marketing diventa essenziale ad attività di qualunque dimensione.

 

Cosa è il web marketing

Il web marketing è un sistema complesso di comunicazioni online finalizzate ad aumentare la visibilità di un'azienda e persino il suo giro d'affari. Per metterlo in atto si utilizzano diversi strumenti, coordinati secondo una precisa strategia, finalizzati al raggiungimento di un obiettivo. Definire in una sola frase il web marketing è praticamente impossibile: esso racchiude molti aspetti della comunicazione online e deve essere utilizzato in maniera molto precisa e appositamente studiata a seconda dell'azienda e dell'obiettivo specifico che si vuole andare a raggiungere un quel momento.

I mezzi sono diversi: dal social media marketing, fino all'advertising, dal keyword planner di Google Adwords, fino alle ottimizzazioni SEO, passando per molti altri aspetti, come il keyword advertising, la web usability, la SEM e la web reputation. E l'elenco non è nemmeno esaustivo. Il web marketing può addirittura abbinarsi al web content: un'azienda potrebbe ad esempio aver bisogno di un blog che fornisce contenuti esplicativi ai suoi clienti, o che li tiene aggiornati su tematiche attinenti all'attività aziendale.

 

A cosa serve il web marketing

“La pubblicità è l'anima del commercio”. Quante volte hai sentito nominare questa frase, talmente classica da essere persino caduta in disuso? Se questo concetto era vero allora, ai tempi in cui la pubblicità era solo cartacea, radiofonica o televisiva, oggi è diventata qualcosa di imprescindibile per la buona riuscita di qualunque attività. Il rapporto con il cliente, al giorno d'oggi, è cambiato. Si utilizzano il web e le app anche per prenotare il cinema o il tavolo al ristorante. Persino per fare la spesa. Per questo le strategie di web marketing diventano indispensabili per essere competitivi sul mercato, soprattutto se applicate monitorando quelle dei diretti competitor.

 

Come approntare una campagna di web marketing

L'errore più comune quando si tratta di web marketing è pensare alle soluzioni fai-da-te. L'accessibilità totale di internet e dei social media fa cadere spessissimo in questo errore le aziende, specialmente le medio-piccole. Per avviare una campagna web marketing efficace, occorre rivolgersi a dei professionisti. Agenzie specializzate o freelance, a seconda delle dimensioni della ditta o degli obiettivi che si vogliono raggiungere. Un professionista o un team studieranno le soluzioni più adatte alla tua attività.

Web marketing: cinque motivi per affidarsi a un professionista

 

Ormai da tempo ogni azienda ha compreso l'importanza del web marketing per la promozione della propria attività. Dalle grandi aziende alle ditte individuali, dalle attività di somministrazione alle società di servizi, tutti oggi hanno bisogno di una vetrina su internet, nelle app e sui profili social, per meglio raggiungere i propri clienti.

L'errore più comune, soprattutto da parte delle attività di piccole dimensioni, è pensare che esista una soluzione di web marketing fai-da-te. I risultati, però, sono solitamente scadenti e, quel che è peggio, ben visibili agli occhi della clientela...

 

I segni più evidenti di un web marketing fai-da-te

Il web marketing fai-da-te è ravvisabile facilmente in più aspetti. Da siti internet con testi incerti e magari pieni di errori, indicizzati malissimo o affatto sui motori di ricerca, pagine social amatoriali, nessuna newsletter, nessun blog, e via dicendo. Specialmente per quanto riguarda i social, è molto facile pensare che basti postare un'immagine su Instagram, una citazione su Facebook, un Tweet con una battuta sarcastica e il gioco è fatto. Niente di più sbagliato. Una comunicazione social fai-da-te si nota subito e fa pensare a un prodotto o a un servizio di scarso valore. Molto meglio affidarsi a un professionista o, nel caso di una grande azienda, a un team, che possano fare la differenza.

 

Le ragioni per affidarsi a un professionista del web marketing

E allora capiamole insieme queste ragioni per cui è meglio, anzi necessario, affidarsi a un professionista se si decide di fare web marketing per la propria azienda.

  • Continuità: all'inizio ti sembrerà semplice postare una foto al giorno su Instagram. Fare Stories divertenti, pubblicare qualcosa su Facebook che attiri l'attenzione. Ben presto, però, ti accorgerai che ciò richiede dedizione. E che tu, già molto assorbito dalla tua regolare attività, puoi dedicarti a queste funzioni senza la dovuta costanza.
  • Strategia: ciò che faresti tu è pubblicare sui social dei post giorno per giorno, magari preparare dei testi per riempire il tuo sito internet, che realizzeresti adattandone uno già predisposto. Quello che fa un professionista è pensare una strategia mirata e integrata, basandosi sul mercato, sul tuo target di riferimento, sugli obiettivi che vuoi raggiungere, sul tone of voice e la web reputation e anche monitorando costantemente i tuoi diretti competitor.
  • Piano editoriale: social network, blog, newsletter... ogni stumento è pensato in base a un preciso piano comunicativo. Il professionista non si alza al mattino e pensa “Cosa pubblico oggi?”, lo pianifica per tempo, in base a un preciso disegno volto al raggiungimento degli obiettivi.
  • Qualità del contenuto: il professionista sa qual è il tono giusto da utilizzare, prepara dei contenuti leggeri, ma professionali, senza errori o sviste. E questo risulta subito evidente a chi legge il tuo sito o le tue pagine social.
  • SEO: l'ottimizzazione del tuo sito, ma anche delle nuove pagine che pubblichi, soprattutto se hai un blog. Grazie a un utilizzo professionale del SEO, la tua attività verrà indicizzata meglio, non finirai più nelle terze pagine dei motori di ricerca!

Chiama

E-mail